Aprire conto corrente in Svizzera

Come aprire un conto corrente in una banca Svizzera? E in quale banca aprirlo?
Un tempo era sufficiente collegarsi al sito internet della banca Svizzera per aprire un conto corrente.
Adesso la Svizzera per gli italiani, ma non solo, è passata di moda.

Non è più conveniente aprire un conto corrente in Svizzera. Oggi questo paese collabora con gli altri Stati, ed è facile per l‘Agenzia delle Entrate scovare chi porta illegalmente i soldi in Svizzera.
Inoltre i conti correnti nelle banche svizzere non sono così convenienti come si pensa. Tra costi di gestione del conto corrente, cambio euro/franco svizzero, dichiarazioni da fare..

Perchè aprire un conto corrente in Svizzera.

Ma ci sono delle persone che non si fidano delle banche italiane e cercano un conto corrente in qualche banca Svizzera. Insomma un rifugio in caso di problemi del sistema bancario italiano. C’è anche chi cerca di svuggire a pignoramenti da parte di Equitalia o da altri soggetti, forse un tempo era più difficile per Equitalia pignorare i conti correnti all’estero. Ma oggi?

Aprire un conto corrente all’estero.

Aprire un conto corrente in uno Stato straniero, ad esempio Svizzera o Malta, non è illegale a patto che si dichiari al fisco.
E’ chiaro che per piccole cifre non conviene aprire un conto corrente all’estero. Per grosse cifre e per rimanere nell’ottica della diversificazione si potrebbe fare, ma si deve dichiarare al fisco il conto corrente estero.

Banche Svizzere aprono il conto ai non residenti?

Il problema e che le banche svizzere in questo periodo aprono i conti correnti a non residenti con molta fatica, non vogliono avere problemi. Inoltre non esiste più il segreto bancario.